esperienze della Grecchi

Grazie!

Vi avviso questo è un post melenso, proseguite la lettura a vostro rischio.

E’ la fine dell’anno e buttando uno sguardo indietro mi sono resa conto che questo è stato l’anno delle amiche. 

Di quelle che sono riemerse dalla notte dei tempi e che mi hanno risolto il problema del logo (Cristina), di quelle che negli anni e anche adesso mi sono sempre state vicine e che mi hanno aiutato con la calma e il buon senso (Hachi), di quelle che mi sanno ascoltare e mettere in contatto con quello che provo (LaVale).

Poi ci sono quelle più giovani che mi tengono sveglia e che mi sostengono (tribal e oriental), quelle dormienti che si fanno vive quando serve e tutte quelle che mi seguono sui vari social.

Poi ci sono i lettori del blog, ragazzi grazie davvero!

Bene e adesso andiamo avanti.