Notte di Mezza Estate, il ritorno

Correva l’anno 2016 ed era d’estate quando ho concepito questo scialle pensato per essere portato in borsa ed essere messo sulle spalle al bisogno.

L’ho realizzato con diversi filati di VIACALIMALA, dalla seta bourette, al baby merino al mohair e ho pensato di riproporlo con altri filati e di rendelo disponibile su raverly, gratuito.

Qui lo vedete in una versione ampia in cotone realizzato da Elena Remogna, aka Hachi, e in una versione più piccola in alpaca. Si tratta di uno scialle asimmetrico con un motivo traforato molto semplice da realizzare, che si può iniziare e finire rapidamente. Se lo volete più grande vi basterà ripetere il motivo alternandolo alla maglia rasata.

So che in molte lo avete già realizzato se mi scrivete e mi mandate le foto le aggiungerò volentieri alla pagina su Ravelry.

Buon sferruzzo!

Knitter relax!

stole_scialli_lagrecchi

Lo ammetto mi diverto molto a lavorare scialli, stole e sciarpe, è una cosa che piace non solo a me, ma anche a tutte le appassionate di lavoro a maglia.

Personalmente mi diverto ad applicare la mente a maglie e cardigan, ma è un impegno diverso. Quando creo o lavoro uno scialle di un altro stilista posso concentrarmi unicamente sul punto, la forma del capo di solito è facilmente intuibile, non ci sono sagomature da fare, non bisogna provare più volte il capo con il rischio di scoprire che è tutto da rifare. E se ho fatto qualche pasticcio con i gettati posso rimediare più facilmente.

Per tutti questi motivi ho sempre uno scialle o una stola sui ferri, il problema sorge quando apro l’armadio e vengo investita da una valanga multicolore!

Ma chissà perché non ho mai il colore che serve in un dato momento per un certo vestito…

 

 

Sollazzo

Non so come mi è venuta in mente questa parola, che per chi non l’avesse mai sentita prima significa divertimento, e mi è sembrata perfetta per il mio nuovo scialle, da oggi disponibile su Ravelry .

Sollazzo è uno scialle triangolare, dalla punta allungata, che ho scelto di lavorare con una tensione molto morbida, in modo da ottenere un capo leggero e avvolgente, perfetto per ripararsi dall’aria condizionata senza controllo del treno, del cinema, o dal freschetto di questo giugno più simile a settembre!

Per ottenere questo risultato ho lavorato un filato sottile con i ferri del 5,5, se preferite ridurne le dimensioni non dovrete far altro che diminuire il calibro dei ferri a seconda della vostra mano.

I punti che ho utilizzato sono molto semplici, ma dovrete fare attenzione agli aumenti. Per ottenere questa forma allungata infatti si aumenta sia sul dritto che sul rovescio, per facilitarvi il lavoro alla fine di ogni sezione ho segnato quante maglie dovreste avere sui ferri.

E mentre voi sferruzzate io vado a ultimare un altro paio di pattern che vorrei mettere su Ravelry entro il mese di agosto, buon lavoro!

 

Marzolino

Marzolino_1_lagrecchiknit

Signori e signore ecco a voi Marzolino, il mio primo scialle scaricabile free da Ravelry!

Come vedete è uno scialle triangolare e asimmetrico, con aumenti solo da un lato e solo sul dritto del lavoro. Vi è un alternanza di punti traforati molto semplici e di legaccio su maglia rasata quindi chi si vuole cimentare faccia attenzione alle istruzioni: non sempre è tutto rovescio quel che sembra.

La parte finale è lavorata con il punto Zoccolo di Cavallo, delle isole Shetland, che si può ripetere quante volte si vuole a seconda della dimensione che si vuole dare allo scialle.

Il filato è Beet di U/KNIT lab, Merino extrafine, 50 gr, 190 metri, che io ho lavorato con i ferri del 5, quindi ho usato un filato sottile con ferri grandi.

Il risultato mi piace molto: uno scialle leggero, ma caldo che si può mettere in borsa e tirare fuori quando serve, il filato si lavora molto bene e i punti risultano ben definiti, insomma una bella esperienza.

U/KNIT lab è un marchio che vende solo on line, il sito è in inglese, ma loro sono italiani, i costi sono ragionevoli e le spedizioni veloci, oltre ai filati hanno anche dei ferri della Addi in legno di olivo che prima o poi mi regalerò, li sto tenendo d’occhio da un po’.

Naturalmente Marzolino si può lavorare con il filato che avete in casa, vi serviranno circa 400 mt.

Ho altre idee in dirittura d’arrivo quindi questo è solo l’inizio, intanto buon divertimento con Marzolino!

 

 

Frida

ElenaStelleeGomitoli Frida Calisfera VIACALIMALA

La prima volta che ho sentito parlare di Frida Kahlo collaboravo per una casa editrice, facevo editing. Non sapevo chi fosse, non ne avevo mai sentito parlare e prima di vedere le sue opere ho conosciuto la sua storia personale, così difficile, così carica di dolore fisico contro cui lottare continuamente. Prima la poliomielite da bambina, poi un’incidente stradale che ha avuto conseguenze devastanti sul suo corpo.

Poi ho visto le sue opere. Lei nei suoi autoritratti non sorride mai, è sempre seria, severa, ma è circondata dal colore forte, potente. È il colore a suggerire un sorriso dietro le labbra serrate o a sottolineare il dolore con cui conviveva quotidianamente.

Ho pensato a lei mentre sceglievo i colori per lo scialle. Ho imparato dosare e a sottolineare come se avessi dovuto usare un pennello. Ho fatto degli accostamenti che non pensavo possibili, ma che funzionano, ho riempito e svuotato, ogni sfumatura una sequenza di punti fino a creare la forma avvolgente di questo capo.

Così è nato lo scialle Frida e i suoi colori sono andati a comporre Calisfera, un gomitolo creato da VIACALIMALA, che contiene tutte le sfumature necessarie a disegnarlo. Crearlo è stata un’esperienza particolare perché ho potuto sperimentare e scoprire che è molto divertente!

Se volete vederlo, toccarlo e realizzarlo vi do’ appuntamento per giovedì 30 novembre a partire dalle 15 a VIACALIMALA.

Al workshop possono partecipare tutti, esperti e principianti:  i punti sono semplici da realizzare! Qui tutte le info.

 

Notte di Mezzaestate

Ehi! E’ arrivato marzo! Chissà che poi non arrivi anche la primavera…

Nell’attesa di mesi più caldi vi presento Notte di Mezzaestate realizzato in seta bourette 100% by VIACALIMALA. Uno scialle facile e veloce da realizzare che si può indossare come si vuole e che occupa pochissimo spazio in una borsa.

Cosa desiderare di più?