Il giorno dopo

Il Salone del Internazionale del Libro di Torino si è concluso e oggi dovrei scrivere un post su questa esperienza che è stata bella, coinvolgente e molto stancante. Ma non me la sento.

Oggi è la mattina dopo la strage di Manchester. Ancora. Non me la sento di ridere e scherzare, voglio solo mandare un pensiero ai sopravvissuti e ai genitori delle vittime. Perché ho avuto paura anch’io mentre ero in coda per entrare al Salone. Eravamo su un grande piazzale: un’ auto lanciata a tutta velocità avrebbe potuto provocare una strage analoga a quella di Nizza o della Germania.

Io capisco che ognuno di noi deve andare avanti con la propria vita, è normale, ma fermiamoci qualche secondo per dedicare un pensiero alle vittime di queste stragi.

Io voglio dedicare questa immagine a tutti noi, siamo tutti uniti in un nodo, che lo vogliamo o meno.

IMG_20170520_122429

Un pensiero su &Idquo;Il giorno dopo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...