knit · vita quotidiana

Le feste

Regali_natale2017_elenatrastelleegomitoli

Ecco un assaggio dei regali ricevuti a natale, devo dire che non posso proprio lamentarmi!

Anche queste feste stanno trascorrendo più o meno lentamente, anche se per noi sono normali giorni lavorativi.

Io di solito non faccio buoni propositi per l’anno che arriva, non mi pare di averli mai fatti nemmeno negli anni passati, ma a ben pensarci sarebbe il caso di darsene almeno uno per questo 2018: trovare il tempo di fermarmi e (ommioddio!) fare anche una piccola vacanza!

Ormai è passato così tanto tempo da quando ho visto il mare che quasi non ricordo il suo odore…

Vedremo! Intanto mi godo i regali ricevuti tra cui uno del tutto inatteso:

Katiayarns_regali_2017_elenatrastelleegomitoli

Katia mi ha fatto un regalo per essere arrivata tra i finalisti al secondo concorso Katia Awards 2017 nella categoria Moda donna! A proposito a breve vi presenterò la maglia che incriminata!

Intanto vi auguro di trascorrere un Capodanno sereno e senza troppi stravizi!

 

Esperienze · knit · pattern

Felicità e un regalo!

katia-designers-awards-women-fashion-2018-600x600

Abbiate pazienza ho ancora un sorriso ebete addosso quindi inizio questo post parlandovi della mia partecipazione al concorso Designers Awards 2 di Katia Filati.

A questo concorso hanno partecipato non solo dall’Italia, ma anche da altri paesi europei e non pensavo proprio di arrivare in finale. Hanno scelto 5 finalisti e poi tra questi 5 hanno scelto il vincitore, brava a Gretha de Jonge che ha vinto il concorso per la categoria Moda Donna, ma brave anche noi 4 che siamo arrivate in finaleeeeeee!

Un grazie di cuore a Margherita Bratti che ha fatto le foto che ho inviato al concorso e che ha insistito perché partecipassi. Un grazie alle ragazze del gruppo Libri letti ai Ferri che mi hanno seguito e sostenuto in questi mesi.

E adesso veniamo al sodo.

 Contrasto

È tempo di regali e così ho pensato di farvene uno anch’io: il collo Contrasto da lavorare in tondo in un pezzo unico, con due gomitoli, uno spesso e uno più sottile, io ho usato un gomitolo di Winter Washi, Katia Filati, 100 gr, 150 mt, e uno di Merino-Lino, Katia Filati, 50 gr, 100mt, e ho lavorato con i ferri del 7.

La diversa consistenza dei due filati rende questo collo particolare e molto morbido.

Abbreviazioni: dritto: dir; rovescio: rov; ddd: dritto davanti e dietro (si tratta di un aumento, dovete lavorare una maglia prima a dritto senza farla cadere dal ferro e poi a dritto ritorto).

Montate 50 maglie con il filato più spesso che chiameremo X, mettete un marker e unite in tondo stando attenti a che le maglie non si attorciglino intorno al ferro.

Lavorate due ferri a dritto, proseguite lavorando un ferro a rovescio e uno a dritto per 4 volte (10 ferri in totale).

Ferro 11: Lavorare a rovescio.

Ferro 12: 4dir, 1ddd, ripetere fino al marker

Ferro 13: Lavorare a rovescio.

Ferro 14: 4dir, 1ddd, ripetere fino al marker

Ferro 15: Lavorare a rovescio.

Passare al colore Y e lavorare un ferro dritto e uno rovescio.

Tornare al colore X

Ferro 18: lavorare a dritto

Ferro 19: lavorare a rovescio

Ripetere questi due ferri ancora 2 volte.

Colore Y:

Ferro 1A: Lavorare a dritto

Ferro 2A: Lavorare a rovescio

Ripetere questi due ferri ancora 5 volte.

Colore X:

Lavorare 7 ferri a dritto.

Colore Y:

Ferro 1B: lavorare a dritto

Ferro 2B Lavorare a rovescio

Ripetere ancora una volta questi due ferri.

Colore X:

Lavorare 3 ferri a dritto

Colore Y:

Lavorare un ferro a dritto e uno a rovescio

Colore X:

Lavorare 4 ferri a dritto.

Colore Y:

Ferro 1C: Lavorare a dritto

Ferro 2C: Lavorare a rovescio

Ripetere questi due ferri ancora 5 volte, chiudere su un ferro a dritto, nascondere le codine, mettere in forma e indossare il vostro collo!

 

 

knit

Lavorare comodi!

Divano_elenatrastelleegomitoli

Si parla tanto male del divano, ma io gli voglio bene.

Si dice che il divano ti fa diventare pigro ed è responsabile di pisolini più lunghi del previsto, e questo è vero, ma per me il divano è anche il luogo di lavoro.

Io non ho una casa grande e la stanza che fa da studio fa anche da salotto. Per lavorare a maglia ho bisogno di stare seduta comoda, magari con la schiena appoggiata a una spalliera, con la possibilità di stendere o piegare la gambe a seconda di come mi sento e delle ore che passano.

Ho bisogno di una luce che illumini dall’alto le mani al lavoro e le istruzioni scritte su fogli di carta o su file che leggo dal cellulare.

Ho bisogno di avere tutto a portata di mano.

Ho bisogno di una ciotola porta gomitolo per non fare venire strane idee a Becks il Gatto.

Per questo ho attrezzato un angolo del divano a studio e laboratorio, e ho unito l’utile al dilettevole!

 

 

 

becks

Le cronache di Becks il Gatto

Becks_2

Eccomi di ritorno, sono sempre io Becks il Gatto.

Per fortuna gli umani sono così distratti che è anche troppo facile per me usare il computer.

Si alzano dalla scrivania e lo lasciano in pausa. Pensano di essere al sicuro, ed è meglio così.

Ho scoperto da un pezzo come fare per riattivarlo, una volta mi avevano quasi scoperto ho dovuto vomitare per distrarli!

A me non piace questo periodo dell’anno, resto quasi tutto il giorno da solo che è divertente a volte, ma anche molto noioso. Toto il Bassotto dorme sempre e quando non dorme esce con gli umani. Io sto sempre qui.

Quando posso vado sul balcone e mi guardo intorno. Mi piace tenere tutto sotto controllo e immaginare possibili percorsi di fuga… Poi Elena chiude la porta e io resto fuori. Mai che si accorga di me, devo sempre sgolarmi per farmi aprire!

Sento un rumore! Vado.

knit

È tempo di regali!

natale_regali_elenatrastelleegomitoli

Natale sta arrivando a grandi passi ormai è tempo di regali. Io non sono ancora riuscita a concentrarmi e spero di usare i prossimi giorni per uscire a scovare il mitico regalo giusto!

Intanto mi permetto di darvi dei suggerimenti. Ad esempio se tra le vostre conoscenze c’è qualche knitter addicted, ossia qualche patita del lavoro a maglia, niente di meglio dei filati di VIACALIMALA con i quali realizzo le mie creazioni.

Per una drogata di knitting i gomitoli e le matasse non sono mai abbastanza, non preoccupatevi se ha una casa piccola, di sicuro troverà lo spazio per stivare le new entry!

I filati di VIACALIMALA sono tinti da Margherita Bratti con le erbe e i colori che riesce ad ottenere sono bellissimi, se ne volete un assaggio date un’occhiata alla mia gallery o a Frida, la mia ultima creazione.

ElenaStelleeGomitoli Frida Calisfera VIACALIMALA

Frida è uno scialle realizzato con un solo gomitolo, la Calisfera, che contiene tutti i colori necessari per comporlo.

Se avete voglia di sferruzzare, ma avete poco tempo potreste dedicarvi a un collo, facile e di rapida realizzazione ad esempio il collo Reversibile

collo reversibile
Collo reversibile

Potete guardare i miei modelli nella gallery ma vi avviso non ci sono tutti, quindi fossi in voi un salto da VIACALIMALA lo farei, oltre ai filati potete trovare anche i miei pattern, tutti quanti!

Per chi è a Torino ricordo che VIACALIMALA si trova in via Vincenzo Monti 9/bis, altrimenti potete visitare il sito e scrivere a  shop@viacalimala.it

vita quotidiana

Becks il Gatto

BecksilGatto_elenatrastelleegomitoli_1

Io sono Becks.

Ho visto che vi hanno ampiamente parlato del canide con cui purtroppo condivido la casa. Bisogna avere pazienza con gli umani, ma non vorrei che si dimenticassero di me come al solito.

E così ho aspettato. Adesso sono usciti quindi posso scrivere due righe. Temo che sospettino la mia abilità al computer, ma non importa. Trovo importante che il mondo venga a conoscenza della mia esistenza.

Io sono Becks il Gatto, vivo in questa casa da quando ero molto piccolo e non mi trovo molto male, poteva capitarmi di peggio.

Io sorveglio, controllo e cerco di contenere gli eccessi di Toto il Bassotto.

Ogni tanto vomito, ma nessuno è perfetto…

Il mio tempo è scaduto, stanno aprendo la porta, mi rifarò vivo.

 

vita quotidiana

Vita Bassotta

Toto_elenatrastelleegomitoli

Oggi parliamo di cose serie, di bassotti, anzi di un bassotto: di Toto il Bassotto.

Alla fine è arrivato il freddo e persino una spruzzata di neve ed ecco che si pone l’eterna questione del cappottino. Devo dire che qui dove abito appena il calendario si è spostato su novembre ho visto davvero tanti cani di tutte le taglie con il loro cappottino d’ordinanza, più del solito mi è sembrato.

La polemica è nota tra i proprietari di cani: da un lato c’è chi sostiene che il cane è cane e come tale non ha bisogno di nulla tanto meno di cappottini, dall’altra chi non regge nel vedere tremare il proprio amato bene. La verità in questo caso è soggettiva perché è vero che i nostri cani vivono con noi in case riscaldate o super riscaldate e quando escono sentono come noi il cambio di temperatura, chi più chi meno ovviamente, ma d’altro canto sono dotati di una resistenza al freddo superiore alla nostra.

In casa siamo sempre stati convinti di avere un fiero cane da caccia a cui il freddo di certo non può far paura, anche perché Toto spesso trema anche con quaranta gradi all’ombra, è un cane nervoso. Risultato? Almeno un paio di volte si è preso un colpo di freddo alla pancia! Così ci siamo dovuti ridimensionare un pochino e darci delle regole.

Io mi sono messa a sferruzzare caldi cappottini di lana scoprendo che Toto preferisce quelli fatti con lana sottile che indossa tipo seconda pelle, glieli mettiamo quando la temperatura scende sotto i dieci gradi per la passeggiata della mattina o della sera, se andiamo al parco una volta arrivati di solito glielo togliamo e lo lasciamo libero e bello.

Non posso dire che lui ne sia felice, Toto odia qualsiasi tipo di cappottino, ma il senso di colpa quando è stato male per il freddo è stato tale da toglierci ogni indugio.

Io non credo che ci sia un regola fissa perché ogni cane è diverso dall’altro, alle volte però è difficile capire cosa fare, perché tutti hanno la verità in tasca e sostengono con forza la propria opinione.

Una volta stavo camminando per strada con Toto al guinzaglio senza cappottino perché faceva freddo, ma era una bella giornata di sole e andava bene così. Una signora mai vista prima mi urla da lontano: Quel cane DEVE mettere un CAPPOTTINOOOOOO!

Quindi per concludere cerchiamo di usare un pizzico di buon senso e osserviamo il nostro cane: se lui non ha problemi con il freddo è inutile creargliene noi, se invece ci sembra che un po’ patisca non facciamoci troppi problemi e sferruzziamogli un bel maglioncino!

astroknitter

Oroscopo dei Knitters: Dicembre

elenatrastelleegomitoli_settembre_2017

Ariete: Lavori in corso: Questo mese è bene che partiate con le idee chiare, il tempo correrà veloce e rischierete di trovarvi a natale con i regali ancora da finire. Energie e idee non vi mancheranno, possibile anche qualche piacevole sorpresa ma dovrete programmarvi perché qualche stupido imprevisto potrebbe rovinare i vostri piani: un ferro del 3,5 rotto la domenica, il filato del colore giusto esaurito, per non parlare della vita quotidiana, sempre invadente. Bene quindi chiudete il superfluo e montate il necessario!

Quanti gomitoli hai? I gomitoli potrebbero non essere abbastanza, quindi partite subito con le scorte perché la richiesta della figlia all’ultimo minuto potrebbe mettervi in difficoltà.

Corsi e Workshop: Ecco cosa rischierà di farvi perdere tempo prezioso! La voglia d’imparare cose nuove o di cimentarvi in nuove difficoltà sarà davvero forte, prima di aprire bocca contate fino a dieci e intanto verificate se non è il caso di rimandare a gennaio oppure se il progetto oggetto del corso sarebbe adatto per un regalo.

Toro: Lavori in corso: Questo sarà un mese molto impegnativo, il mio consiglio è di non fare una programmazione troppo rigida perché un progetto potrebbe richiedere più tempo del previsto, oppure potreste ricevere delle richieste da amiche o figli del tutto inattese e a quel punto dovrete lavorare giorno e notte per non deludere nessuno. Cercate di non affaticare troppo le mani, prendetevi cura di voi stessi e restate sul qui e ora quando siete per strada.

Quanti gomitoli hai? Non siate tirchie con i vostri gomitoli, liberate spazio regalandone qualcuno, potrebbe risolvervi il regalo dell’ultimo momento. E poi so che già sapete come tamponare le perdite.

Corsi e Workshop: Il tempo e il denaro saranno scarsi e dovrete rimandare qualcosa all’anno prossimo, ma almeno un workshop cercate di regalarvelo, ce ne sarà uno per le vostre tasche, vi aiuterà a distrarvi e potrebbe darvi l’idea giusta per un regalo.

Gemelli:  Lavori in corso: Questo mese dovete assolutamente dosare tempo e energie e non farvi coinvolgere dalla amiche in decine di kal che non riuscirete mai a terminare per natale. Quindi tenete a freno la lingua, se ci riuscite, finite quello che avete sui ferri e programmate pochi progetti ma buoni. D’altra parte gli impegni quotidiani saranno così tanti che non vi resterà molto tempo per dedicarvi alla vostra attività preferita, quindi disciplina!

Quanti gomitoli hai?: Questo sarà il mese dell’acquisto esagerato, impulsivo, il colpo di fulmine insomma! Dopo non fatevi venire i sensi di colpa.

Corsi e Workshop: Sarete troppo distratti dagli impegni quotidiani per dedicare attenzione ad altro, ma tenete conto di quello che potrebbe interessarvi, potrete programmarlo per gennaio o febbraio.

Cancro: Lavori in corso: Dicembre è sempre un mese faticoso e che passa troppo in fretta, anche voi dovrete cercare di programmare bene i progetti da mettere sui ferri, tenendo conto del tempo a disposizione che non sarà così tanto come vorreste. Dalla vostra parte avrete un pizzico di fortuna che vi aiuterà a non sbagliare la scelta del colore o dell’oggetto da realizzare.

Quanti gomitoli hai?: Tranquilli avete tutti i gomitoli che servono, potrete persino pensare di farvi un regalo, d’altronde perché no?

Corsi e Workshop: Non sarà tempo perso quello che deciderete di investire in un corso o in un workshop, anzi potrete sfruttare il lavoro fatto per uno o più regali, dovrete solo programmare bene i vostri tempi.

Leone: Lavori in corso: Questo mese dovrete faticare per raggiungere i vostri obiettivi, ma vedrete che con il passare dei giorni la strada diventerà in discesa. Decidere cosa mettere sui ferri potrebbe portarvi via tempo, ma alla fine finirete più rapidamente del previsto, un punto potrebbe bloccarvi per qualche giorno, ma una volta trovato l’inghippo niente riuscirà più a fermarvi. Arriverete alle feste senza affanno e riuscirete a godervele.

Quanti gomitoli hai?: Controllate le scorte perché potreste avere consumato più di quel che pensate, meglio non ritrovarsi senza gomitoli all’ultimo minuto vero?

Corsi e Workshop: Questo mese si sentirete creativi, avrete l’idea ma se non saprete bene come realizzarlo non esitate a iscrivervi a workshop, o regalatevi una lezione apposta per voi!

Vergine: Lavori in corso: Direi che questo sembra un mese molto impegnativo per voi, la vita personale potrebbe prendere il sopravvento e lasciarvi poco tempo per i vostri progetti. Ma le idee non vi mancheranno e sono sicura che riuscirete a ricoprire di lana tutte le persone che contano per voi! Il segreto sarà programmarvi, ma non siate troppo rigidi se una sera non potrete finire lo scialle, lo finirete quella dopo, niente drammi!

Quanti gomitoli hai? Questo mese potreste riuscire a dare un taglio deciso alle vostre scorte, regalando e utilizzando, tanto spazio in più da riempire nei prossimi mesi!

Corsi e Workshop: Verrete trascinati dagli amici e non riuscirete a dire di no, in fondo imparare cose nuove è troppo divertente!

Bilancia: Lavori in corso: Un mese di corsa ecco quello che sarà per voi questo dicembre, tra regali da terminare, nuovi progetti che avrete voglia di realizzare e gli impegni della vita quotidiana arriverete a natale senza quasi rendervene conto. Quello che vi porterà via più tempo sarà la vita sociale che vedo piuttosto intensa, ricordatevi di non dire sempre di sì altrimenti quel cappellino non finirà mai.

Quanti gomitoli hai?: Pochissimi!!! Non spendete tutto in regali ricordatevi di rimpinguare le scorte altrimenti resterete senza niente da lavorare.

Corsi e Workshop: Non riuscirete a dire di no all’invito dell’amica o a quel progetto che sembra così interessante, prima di prendere decisioni date un’occhiata all’agenda.

Scorpione: Lavori in corso: Questo mese sarete iperattivi, metterete sui ferri due o tre progetti in una volta e riuscirete a terminarli in tempo, sarete una macchina! La vita personale sarà intensa come sempre,ma niente riuscirà a distrarvi dai vostri obiettivi. Programmate dei periodi di riposo perché le vostre mani ne avranno bisogno.

Quanti gomitoli hai?: Per quanti gomitoli riuscirete a consumare altrettanti ne entreranno perché la voglia di farvi anche più di un regalo sarà molto forte. Di sicuro non resteranno spazi vuoti nei vostri cassetti e scatoloni!

Corsi e Workshop: Non avrete molta voglia di uscire di casa complici le cose da fare e un po’ di pigrizia, manderete avanti le amiche e poi nel caso deciderete.

Sagittario: Lavori in corso: Mese piacevole e divertente il vostro, tutto quello che deciderete di realizzare riuscirete a portarlo a conclusione, gli impegni quotidiani saranno parecchi, ma per una volta riuscirete a non farvi travolgere e a terminare tutto quello che avete sui ferri o che deciderete di montare nei tempi previsti! A fine mese la stanchezza si farà sentire, prevedete un periodo di riposo.

Quanti gomitoli hai?: Consumerete quasi tutte le vostre scorte e questa è una buona notizia: più spazio per nuovi fantastici filati!

Corsi e Workshop: Imparare cose nuove è sempre divertente e non vi farete mancare almeno un corso questo mese, da aggiungere ai vostri numerosi impegni…

Capricorno: Lavori in corso: Questo mese non avrete molta voglia di affrontare i mille impegni quotidiani che vi porteranno verso le feste natalizie. Questo non vuol dire che vi sottrarrete dalle vostre responsabilità: finirete calze, sciarpe e cappellini che avete deciso o promesso di regalare, ma il vostro umore sarà un po’ sottotono, cercate di recuperare il sorriso dedicandovi a un progetto da realizzare con un filato bellissimo: il solo toccarlo vi aiuterà a rasserenarvi. Non rinunciate a serate o pomeriggi con gli amici, lavorare o mangiare in compagnia vi aiuterà a distrarvi.

Quanti gomitoli hai?: Il numero giusto, né di più né di meno, acquisterete per le amiche, a voi penserete più avanti.

Corsi e Workshop: Anche se non lo avete programmato un workshop potrebbe farvi evadere dai vostri pensieri e preoccupazioni, quindi datevi da fare e uscite di casa!

Acquario: Lavori in corso: Questo mese rischierete di porvi degli obiettivi un po’ al di là della vostra portata e poi dovrete sudare per riuscire a terminarli. Ma sarà molto divertente! Gli impegni della vita quotidiana si accavalleranno uno sull’altro, cercate di staccare altrimenti vi ritroverete con le pile scariche prima di natale e potreste diventare vittime dei malanni di stagione. Per ricaricarvi frequentate gli amici, andate ai knit cafè, non chiudetevi in casa!

Quanti gomitoli hai?: Più che altro il problema nel vostro caso sarà: dove li metto? Fatevi forza e regalatene qualcuno, non potete continuare ad accumulare. O compratevi altri scatoloni.

Corsi e Workshop: Questo potrebbe essere un buon motivo per farvi uscire di casa e reagire alla pigrizia, trovate una cosa non troppo complicata e buttatevi!

Pesci: Lavori in corso: Nonostante mille impegni, nonostante gli imprevisti, riuscirete sempre a conservare il vostro sorriso e la vostra tranquillità perché saprete che alla fine riuscirete ad arrivare in tempo con i regali o con la chiusura di quella maglia così complessa. Come sempre farete fatica a programmarvi, ma questo per voi non è un problema. Fate attenzione alle spese impreviste.

Quanti gomitoli hai?: Fate attenzione a farvi catturare da un filato o da un colore assolutamente meraviglioso: prima di consegnare il bancomat verificate il conto corrente! E poi acchiappatelo, ovvio!

Corsi e Workshop: Non riuscirete a dire di no alle amiche che vi proporranno corsi e workshop per realizzare capi con filati bellissimi…