cucina · vita quotidiana

Crostata con marmellata di arance e amaretti

crostata_arance_amaretti_lagrecchi

Questa volta vi propongo una torta che di solito non faccio per Max, ma per mia mamma a cui piace molto.

È semplice, veloce e di sicuro effetto e anche buona ovviamente!

La pasta frolla potete comprarla al super oppure potete farla voi, io come sapete uso il Bimby e faccio così:

Metto nel boccale 80 gr di zucchero, 300 di farina tipo 00, 1 uovo e 1 tuorlo, 130 gr di burro morbido a pezzetti e un cucchiaino di lievito. Poi faccio andare per 20 secondi a velocità 5. Estraggo l’impasto che non si presenterà bello compatto, ma un po’ sbriciolato, lo compatto con le mani e lo metto a riposare in frigo avvolto nella pellicola per un quarto d’ora o più a seconda di come sono organizzata.

Poi prendo l’impasto lo divido in due parti, una un po’ più piccola dell’altra, stendo  la parte più grande con il mattarello e la metto nella teglia. Il trucco in questo caso è usare due fogli di carta forno: uno dove stendere la pasta che poi basterà sollevare e mettere nella teglia, e uno da mettere sul mattarello per evitare che l’impasto si appiccichi.

Svuoto in una ciotola due confezioni di marmellata di arance, meglio se una è di arance amare, le mescolo insieme e le verso nell’impasto.

Poi dispongo gli amaretti nella marmellata di arance a testa in giù fino a coprire tutto lo spazio, stendo la pasta rimanente e la distendo sopra gli amaretti a ricoprire il tutto.

In forno a 180 gradi per 40 minuti o finché la torta non diviene dorata e il gioco è fatto!

Una risposta a "Crostata con marmellata di arance e amaretti"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...