5 Buoni Motivi per indossare il Poncho

Poncho estivi in cotone bicolore e traforati in tinta unita

Questa per me è stata l’estate del poncho.

Ne ho confezionati ben 4: in cotone, in fettuccia e in un filato particolare di Bettaknit composto da soia e cotone.

Li ho fatti bicolore e traforati tinta unita. 

Di solito quando si parla di poncho si pensa a Clint Eastwood e ai film western di Sergio Leone, almeno io penso a questo scenario.

Infatti in origine il poncho era indossato dalle popolazioni indigene dell’America Meridionale: si trattava di un pezzo di stoffa di forma quadrata o rettangolare in lana con un buco in mezzo per far passare la testa.

In realtà il poncho è un indumento molto versatile:

  1. E’ pratico perché copre il tronco e lascia libere le braccia
  2. A seconda delle sue dimensioni può diventare un coprispalle che ti risolve il look dell’uscita a cena perché può essere elegante, ma non impegnativo
  3. Ripara dalla pioggia quando è impermeabile e si va in bicicletta
  4. Può essere indossato sopra una giacca per stare più caldi
  5. Si può riporre in borsa e utilizzarlo al bisogno

Insomma è un capo dai mille usi a seconda delle dimensioni e del materiale di cui è fatto.

Io ho pensato a dei piccoli rettangoli che possono essere indossati in estate alla sera o in settembre quando l’aria rinfresca li trovate nello shop, ma ricordatevi che potete scrivermi se avete delle richieste.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...