Che cosa ho sui ferri?

Questo è un argomento che pensavo di tenere per la news letter, ma non la sto inviando da qualche tempo quindi lo riprendo qui nel blog. La news letter mi mette un po’ a disagio e ho deciso di prendermi una piccola pausa per calibrarla meglio e per renderla più adatta a me. Non so bene perché, ma scrivere sul blog non mi crea problemi, scrivere sulla news letter mi blocca. Passerà!

Ma torniamo a noi: che cos’ho sui ferri in questi giorni?

Sto lavorando a una versione dell’Hachi Shawl da inserire nello shop con il filato Silk Degradè di Katia filati. Si tratta di una ciambella che non mi entusiasma: non è ritorta neanche un po’ e questo significa che i fili sono uno vicino all’altro. L’effetto è quello di lavorare con tre gomitoli diversi. Decisamente non è un filato per principianti perché il rischio di lasciare qualche filo indietro e visibile all’interno del lavoro è molto molto alto. L’effetto finale invece è particolare perché il filato è composto da seta, viscosa e cotone che danno un effetto brillante ai colori che passano dallo scuro al chiaro lentamente.

Vi ricordate la sciarpina in alpaca, quella nera? L’alpaca è una fibra che mi piace molto così prima d’incontrare Alpaca e Nuvole avevo fatto scorta di diversi gomitoli colorati in pura alpaca di una marca francese che ho deciso di trasformare in altrettante sciarpine, le troverete in autunno sullo shop!

E poi posso non lavorare a un FrogFish? No ovviamente! E questa volta sto pensando di tenermelo per me…

E voi cosa avete sui ferri?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...